Condensa — un processo fisico

Kondesation

Per condensa s'intende il deposito umido e nebuloso sugli oggetti, come ad esempio bottiglie, specchi, piastrelle o vetri di finestre.

La condensa si forma quando dell'aria calda e umida si scontra con una superficie fredda (ad es. i vetri delle finestre). Quando quest'aria calda si raffredda, la quantità d'acqua in eccesso si deposita sotto forma di condensa. La formazione di condensa è dunque un processo del tutto naturale che non ha niente a che fare con la qualità delle finestre.

Cause di un'umidità eccessiva

  • Cucinare, fare la doccia, asciugare i panni
  • Sudorazione e respirazione di persone
  • Piante per interni dalle foglie grandi
  • Ricambio d'aria insufficiente

Avvertenza: Una famiglia di 4 persone rilascia nell’aria in media una vasca di umidità alla settimana!

Cause della formazione di condensa

Formazione di condensa sulle finestre per tetti

Finestre e aire

L’umidità si lega all'aria calda negli edifici. L'aria calda è soggetta alle leggi termiche e sale verso il tetto. Lì, l'aria calda umida trova sulla sua strada le finestre per tetti.

In virtù della loro posizione, le finestre per tetti sono maggiormente esposte ai diversi agenti atmosferici quali pioggia, vento, ghiaccio e neve rispetto alle finestre per facciate.

Se al contatto con le finestre l'aria ha un’umidità relativa maggiore, la quantità d'acqua in eccesso si deposita sulle finestre per tetti sotto forma di condensa.

Consigli per evitare la condensa

Raum mit Dachfenster

Clima ambiente ideale sotto al tetto

Per ottenere un clima ambientale ottimale in inverno, la temperatura ambiente dovrebbe essere costantemente attorno ai 21 °C e l’umidità relativa dell’aria di circa il 40 - 50%.

Questi dati valgono per tutte le stanze, comprese le camere da letto. Chi preferisce dormire con temperature fredde dovrebbe precedentemente ventilare le stanze.

Il nostro consiglio: misurate l’umidità sempre nei punti in cui riscontrate la condensa. Noterete subito che le stanze sotto il tetto hanno una maggiore umidità rispetto alle stanze sottostanti.

Ventilazione ottimale

Ventilazione Tetto con finestre per tetti

La condensa è sempre un segno di umidità relativa troppo alta nell'aria. In questi casi, dunque, è fondamentale ventilare!

Leggetevi i nostri consigli sottostanti per garantire un efficace ricambio d’aria:

  • Aprire completamente tutte le finestre 5 volte al giorno per 5 – 10 minuti in modo da creare una corrente. Questa breve ventilazione d’urto consente il ricambio di aria calda e fredda senza raffreddare i locali e il mobilio.
  • Utilizzare anche le finestre per tetti per la ventilazione. La loro posizione ideale crea immediatamente un effetto camino che garantisce un'efficace deumidificazione dei locali.
  • Si consiglia di non ventilare eccessivamente durante i periodi di riscaldamento. In primo luogo molta energia inutilizzata viene rilasciata all'esterno, in secondo luogo l'area circostante alla finestra si raffredda, il che può portare ancor più velocemente alla formazione di condensa

Consigli per ridurre l'umidità

Geöffnetes Dachfenster
  • Quando si cucina o si fa la doccia, chiudere la porta: così l'umidità che viene a formarsi non si estende negli altri ambienti. Aprire più volte le finestre in questi locali, in modo da far disperdere l’umidità. In tali casi, chiudere le porte interne.
  • Evitare nel limite del possibile umidificatori e nebulizzatori sui radiatori.
     
  • Non far asciugare i panni nello spazio abitativo. Ciò accresce ulteriormente l'umidità.
      

Che fare in caso di aspergillo?

Schimmel an Dachfenster

Formazione di muffa a causa della condensa

L'aspergillo e le spore della muffa si trovano nel nostro ambiente naturale. Per poter crescere, devono esserci due presupposti: sostanze nutrienti sufficienti (ad es. legno, colori, silicone) e umidità persistente.

La muffa provoca un odore repellente ed è anche sgradevole alla vista. Inoltre, è nociva alla salute e dannosa per la struttura interna degli edifici.

Schimmelpilz entfernen

Cosa fare in caso di muffa

  • Utilizzare pulitori contro l'aspergillo (osservare le istruzioni per l'uso), in alternativa anche l'alcool medico acquistato in farmacia
     
  • Rimuovere subito la condensa formatasi sul vetro
     
  • L'aspergillo formatosi nella guarnizione interna del vetro si può rimuovere con uno scovolino imbevuto di alcool.

Dépliant sull'argomento

Garanzia di successo

Se seguirete i consigli e i trucchi qui esposti per prevenire la condensa, siamo certi che il problema apparterrà presto al passato.

Avete a che fare con un fenomeno naturale che solo voi potete influenzare all’interno della casa.

Piccoli accorgimenti quotidiani non costano nulla e hanno un determinante effetto positivo sul clima ambientale.

Prodotti VELUX consigliati per favorire un clima ideale nei vostri ambienti

Finestre per tetti automatiche VELUX INTEGRA® .

Le finestre con apertura a bilico VELUX sono disponibili anche come finestre automatiche INTEGRA®  nella versione elettrica o ad energia solare. Esse vi offrono comfort con la semplice pressione di un pulsante. Potrete così affidare la ventilazione regolare degli ambienti alle vostre finestre automatiche. Con il VELUX INTEGRA® Smartpad fornito in dotazione potrete preimpostare personalmente gli intervalli di ventilazione. Il sensore pioggia integrato vi offre sicurezza in caso di pioggia.

Persiane avvolgibili con effetto attenuante

  • Ottimale protezione dal calore – fino al 92% di riduzione del calore
  • Ottimale oscuramento
  • Miglior isolamento termico
  • Abbattimento acustico

Le persiane avvolgibili VELUX vi offrono una protezione a 360º sotto al vostro tetto: oltre all'ottimale protezione dal calore e all'oscuramento completo, esse attenuano infatti anche i rumori da pioggia e grandine, offrendo ulteriore isolamento termico in inverno.