Aiuto - Domande frequenti e risposte

Qui troverete domande e risposte in merito a progettazione & dettagli dei prodotti

Dépliant, volantini e istruzioni per l’uso

Per i prodotti dell’attuale assortimento VELUX, le istruzioni per l’uso possono essere scaricate dal nostro sito web. Le istruzioni per l’uso delle finestre per tetti contengono anche consigli per la cura.

 

I nostri dépliant & volantini possono essere visualizzati direttamente dal browser. Oppure scaricati in formato PDF.
 

Targhetta d’identificazione

La targhetta d’identificazione della finestra si trova in alto a sinistra o a destra sull’anta della finestra. È visibile quando l’anta è aperta con la maniglia (maniglia d’aerazione) verso l’alto.

La targhetta d’identificazione della persiana avvolgibile esterna si trova sulla lamella più bassa della griglia mobile prima guarnizione trasversale nera. Dà sull’interno della stanza e può essere letta attraverso la vetrata.

La targhetta d’identificazione delle tende VELUX inserite in guide laterali si trova in alto sul retro della cassetta o della copertura. Nella tenda rotolante con graffe dei supporti, la targhetta d’identificazione si trova direttamente sul rullo sotto il tessuto della tenda.

Apra la finestra per tetti con la maniglia, ruoti l’anta di 180° e troverà un adesivo argentato sul retro della tenda con i dati necessari sul prodotto.

Se non si trova più la targhetta d'identificazione sulla finestra, possiamo trarre indicazioni sulla finestra tramite un codice apposto sulla vetrata:

Sulla targhetta d’identificazione della finestra sono riportati i dati (1. Tipo di finestra, 2. Dimensioni della finestra, 3. Tipo di materiale e versione della vetrata) e il (4.) numero di serie.

Valori tecnici

La tenda oscurante VELUX ha un tessuto provvisto di un rivestimento in alluminio sul lato della vetrata. Ciò blocca la penetrazione di luce attraverso il tessuto al 100%: La stanza può essere oscurata in qualsiasi momento della giornata. Il prodotto è ideale per camere da letto e camere dei bambini.

Nello spazio tra il tessuto e la guida di scorrimento e nello spazio tra il rullo di tessuto e la copertura della cassetta, tuttavia, può penetrare un po’ di luce.

I valori tecnici delle nostre finestre sono riportati tra le informazioni di ciascun prodotto sul nostro sito web. Inoltre, queste informazioni sono riassunte nel marchio CE disponibile.

Comando elettrico

Importante: ha pannelli solari sui suoi prodotti? Allora deve resettare il Suo prodotto solare e in seguito aggiungerlo di nuovo al telecomando. Nel video si vedono diversi telecomandi in sequenza.

Importante: Non ha pannelli solari sui Suoi prodotti? Allora deve resettare solo la finestra e tutti i prodotti VELUX collegati si resetteranno. In seguito aggiunga di nuovo i prodotti al telecomando. Nel video si vedono diversi telecomandi in sequenza.

Prima di poter resettare il telecomando deve prima resettare i prodotti VELUX. Solo in seguito il telecomando può essere resettato e i prodotti possono essere aggiunti nuovamente al telecomando.

Importante: se non ha pannelli solari sui prodotti, per resettare i prodotti utilizzi il video 1 , prima di resettare il telecomando come illustrato nei seguenti video. I seguenti due video illustrano la procedura di reset a seconda del telecomando:

 
 

 

No, purtroppo non è possibile. I sensori pioggia delle nostre finestre elettriche e solari sono fissi.

No. I vecchi apparecchi di comando WLC, WUC o WMC funzionano tramite infrarossi e non sono compatibili con i nuovi prodotti di protezione dal sole elettrici VELUX INTEGRA®, comandati tramite segnali radio. I prodotti a infrarossi e radiocomandati non possono comunicare.

Tutti i prodotti di protezione dal sole elettrici VELUX INTEGRA® (tenda oscurante, tenda rotolante, tenda plissettata), a partire dalla data di produzione 1° marzo 2017, funzionano esclusivamente tramite l’unità di comando radiocomandata io-homecontrol®

Tutti i prodotti elettrici e solari VELUX muniti di marchio «io» si comandano tramite la tecnologia radio io-homecontrol®. Con questa tecnologia radio vengono comandati motori DC da 24 V. Non abbiamo in assortimento motori da 230 V.

La comunicazioni tra unità di comando e prodotto sono protette da una cifratura a 128 bit. Una cifratura simmetrica a 128 bit autentica l’origine dell’ordine. Ogni componente ha una propria cifratura e offre dunque un livello di sicurezza paragonabile a quello delle comunicazioni tra un bancomat e la banca. È garantita un’elevata sicurezza contro l’uso improprio.

No, le onde radio non sono pericolose. (1) I segnali radio dei comandi VELUX INTEGRA® sono 100 volte più bassi dei segnali di un telefono cellulare. (2) Inoltre, il Control Pad o il telecomando non si tengono adiacenti alla testa. C’è una certa distanza tra il corpo e il trasmettitore. (3) E per comandare i motori i tasti dell’unità di comando vengono premuti per un tempo molto breve. Vengono inviate poche onde radio.


1. Controllare se la finestra è completamente chiusa e provare ad aprirla nuovamente con la tastiera a muro KLI.

2. Apri la finestra a mano e controlla la posizione del magnete. Poi richiudere la finestra e provare ad aprirla di nuovo con la KLI.

 

3. Controllare le batterie del proprio KLI e provare ad aprire nuovamente la finestra.

4. Provate il collegamento radio di KLI con la vostra finestra INTEGRA.

Se il motore del finestrino è integro e alimentato e il raccordo tra KLI e motore del finestrino è integro, lo sportello di ventilazione si apre e si chiude più volte per 10 secondi.

 

Se la finestra non può ancora essere azionata, si prega di contattare il nostro servizio clienti

 

Qui troverete domande e risposte in merito ad acquisto & montaggio

Caratteristiche di prodotto

Diamo la massima importanza alla qualità. Con l’acquisto di prodotti VELUX, dunque, si ricevono anche straordinarie prestazioni di garanzia. A seconda della data di fabbricazione, i nostri prodotti hanno diverse condizioni di garanzia (inizio, portata, diritti, esclusioni ecc..). Le condizioni di garanzia attuali si possono trovare sul sito web VELUX.

Montaggio delle finestre

Gli artigiani VELUX sono i vostri referenti per la progettazione, la scelta, la consegna e il montaggio di prodotti VELUX. Con l’aiuto della nostra ricerca geografica troverete comodamente un artigiano VELUX per le vostre finestre per tetti.

Le istruzioni di montaggio dei nostri prodotti attuali si possono trovare sul nostro sito web. Per il montaggio di finestre e persiane avvolgibili esterne consigliamo di avvalersi di uno specialista. I lavori sul tetto sono pericolosi ed eventuali errori possono comportare gravi conseguenze.

Tramite la nostra ricerca artigiani troverete in modo rapido e semplice l’artigiano che fa al caso vostro nelle vostre vicinanze

Impostazione del battente della finestra

Questo video spiega come adattare le aste a molla all’inclinazione del tetto nelle finestre con apertura a vasistas VELUX.

Questo video spiega come attivare le aste a molla nelle finestre con apertura a vasistas VELUX e come poi disattivarle.

Questo video spiega come controllare, in una finestra per tetti VELUX con 2 punti di bloccaggio, che le due mensole di collegamento siano posizionate correttamente per l’attivazione della maniglia d’aerazione e spiega anche come correggerle se necessario.

Installazione di accessori elettrici

L’unità di comando VELUX KUX 110 è concepita per l’uso interno. La temperatura ambientale massima consentita è di 50° C. L’unità di comando non può essere coperta né essere montata in ambienti umidi.

Il cavo motore a 2 fili fornito nel pacchetto è lungo 8 metri e ha una sezione trasversale di 0,75 mm². Se è necessario un cavo più lungo, va tenuto conto delle sezioni necessarie:

> Fino a 20 m di lunghezza - sezione trasversale 2 x 0,75 mm²
> Fino a 50 m di lunghezza - sezione trasversale 2 x 1,5 mm²

No. Da maggio 2013 distribuiamo finestre con una struttura rielaborata. Per le finestre con apertura a vasistas (GPU, GPL) della nuova generazione non produciamo alcun motore. Non possono essere munite di apertura automatica.

CONSIGLIO: se desiderate finestre per tetti con apertura a motore, già in fase di progettazione dovreste considerare le finestre con apertura a bilico della famiglia VELUX INTEGRA®

È possibile installare un motore sui seguenti tipi di finestra:

> Finestre con apertura a bilico GGU e GGL

Per informazioni sui set per installazioni successive VELUX INTEGRA®, che consentono l’installazione di un motore, consultate il sito web VELUX. Tutti i motori elettrici e solari dei set hanno lo standard radio io-homecontrol®.

Qui troverete domande e risposte in merito a cura & pulizia

Pulizia

Per pulire i vetri, si ribalta l’anta di 180° all’interno della stanza. Con il chiavistello che si trova in alto sull’anta della finestra è possibile bloccare l’oscillazione dell’anta. Ora è possibile pulire agevolmente l’anta esterna. Per altre informazioni, consultate le istruzioni per l’uso selezionando il tipo di finestra.

Lo stesso vale per le finestre per tetti con motore. Chiudendo completamente la finestra con apertura a bilico elettrica, la catena si sblocca automaticamente. Ora è possibile ribaltare manualmente l’anta di 180° all’interno della stanza per pulirla. Dopo la pulizia, ribaltare nuovamente l’anta e chiuderla completamente. Alla successiva apertura a motore tramite telecomando, la catena si inserisce automaticamente.

Tutti i prodotti di protezione dal sole VELUX sono realizzati con materiali lavabili e di facile manutenzione. Innanzitutto spolverare con una spazzola per vestiti. Poi è possibile pulire i prodotti con un comune detergente delicato e un panno umido.

Marchisette di protezione dal calore:
Le marchisette VELUX sono realizzate in  tessuto di fibra di vetro resistente alle intemperie e allo sporco. Si possono pulire con un tessuto umido.

Tende oscuranti:
Le tende oscuranti VELUX sono realizzate al 100% in poliestere. Questo materiale è resistente allo sporco e può essere comodamente pulito con panno umido.

Tende alla veneziana:
Le tende alla veneziana sono realizzate in alluminio resistente alla corrosione e possono essere pulite con un panno umido.

Tende rotolanti:
Le tende rotolanti VELUX sono realizzate al 100% in poliestere traslucido con rivestimento superficiale e possono essere pulite semplicemente con un panno umido.

Tende plissettate:
Le tende plissettate VELUX sono realizzate al 100% in tessuto di poliestere traslucido e hanno un rivestimento superficiale che può essere pulito facilmente con un panno umido.

Tende energetiche:
Le tende energetiche VELUX sono al 100% in tessuto di poliestere con un rivestimento superficiale che può essere facilmente pulito con un panno umido.

Zanzariere:
Le zanzariere VELUX sono realizzate in una rete grigia in fibra di vetro con rivestimento in PVC. La rete si pulisce facilmente con un panno umido.

Tende a pacchetto:
Consigliamo di spolverare le tende a pacchetto con una spazzola per vestiti. Ma è possibile anche pulire il tessuto con detergenti chimici.

 

Le imperfezioni della vetrata esterna possono sorgere durante la produzione (segni di ventose o etichette) o durante il montaggio (impronte di dita). Nel tempo, queste imperfezioni spariranno gradualmente pulendo con acqua pulita.

Per rimuovere il più veloce possibile le impronte dale vetrate, possono essere d’aiuto detergenti per vetri.  Potete fare riferimento anche ai Consigli per la pulizia riportati sul nostro sito web nell’area «Assistenza».

 

Il prodotto non richiede pressoché alcuna manutenzione. Può essere pulito con un panno morbido inumidito. In caso di abbondante fogliame o sporco ostinato, può essere necessario pulire le guide di scorrimento laterali. Le cellule solari della persiana avvolgibile esterna solare SSL si possono pulire con acqua e un comune detergente domestico.

Per ottenere la massima funzione di carica dalle persiane avvolgibili esterne solari, si consiglia di pulire regolarmente le celle solari. Nei mesi invernali, si consiglia di tenere le celle solari per quanto possibile sgombre da neve e ghiaccio.

Per pulire i vetri si può usare acqua ma anche comuni detergenti per vetri non abrasivi Per la pulizia si possono utilizzare spugne senza retro ruvido, pelle, panni o raschietti in gomma.
 

Cura di legno e plastica

Il legno è un prodotto naturale, per questo consigliamo di trattare periodicamente le finestre in legno VELUX. Le scoloriture possono essere rimosse con un trattamento per legno (levigatura e riverniciatura). Istruzioni sui trattamenti sono disponibili qui.

 

La verniciatura in poliuretano bianco delle finestre in plastica si può pulire facilmente con comuni detergenti non abrasivi. Consigliamo di utilizzare prodotti che non contengano composti di silicone.

Per la riverniciatura, consigliamo di utilizzare lo stesso tipo di vernice utilizzato in fase di fabbricazione. Le finestre in legno VELUX vengono verniciate con una vernice acrilica idrosolubile. Le finestre in plastica con una vernice in poliuretano bianca a 2 componenti. I nostri set per la cura della vernice di sono disponibili nel VELUX Online Shop.

 

Pulizia di finestre e raccordi prefabbricati

In caso di forti nevicate, le finestre per tetti vengono ricoperte dalla neve. Quando le temperature aumentano, la neve e il ghiaccio si sciolgono di solito per prima cosa su e attorno alle finestre per tetti. Solo allora è consigliabile rimuovere neve e ghiaccio. Mantenere anche il raccordo prefabbricato della finestra sgombro da neve e ghiaccio, affinché l'acqua di fusione del ghiaccio possa defluire liberamente.

     

Una finestra per tetti piani VELUX consiste di due elementi: l’elemento di base e l’elemento superiore. L’elemento di base è il telaio di estensione con vetrata isolante. Viene montato sul tetto piano. L’elemento superiore poggia sull’elemento di base. È disponibile nelle versioni vetro curvo, vetro piano e con cupolino.

Per pulirlo è adatto un panno morbido o una comune spugna senza retro ruvido. Per evitare graffi, si consiglia di tenere il panno o la spugna sempre inumiditi. Sconsigliamo una pulizia a secco.

> Il telaio di estensione è in PVC. Per la pulizia si possono usare comuni detergenti non abrasivi e privi di composti di silicone.

> La vetrata isolante del telaio di estensione e le vetrate dell’elemento superiore vetro curvo e vetro piano si possono pulire con comuni detergenti per vetri. I detergenti non possono contenere sostanze abrasive.

> Il cupolino della finestra per tetti piani è in acrilico. Alcune versioni sono in policarbonato. Il cupolino può essere pulito con comuni detergenti delicati non abrasivi. Ad esempio si può utilizzare un detersivo per piatti.
 
Le guarnizioni tra l’anta della finestra per tetti e il telaio maestro non necessitano di manutenzione. È necessario pulirle solo se dovessero sporcarsi. In tal caso, consigliamo acqua pulita e detersivo. Utilizzare un panno morbido o una spugna senza retro ruvido. Per un’ulteriore manutenzione delle guarnizioni in gomma è possibile utilizzare talco o spray al silicone. Le sostanze contenenti solventi quali oli e grassi sono sconsigliate, poiché rovinano le guarnizioni.
La guarnizione serve a catturare i piccoli accumuli di umidità della vetrata interna. Per questo ha una profonda scanalatura. Qui si raccoglie l’acqua di condensa. Nel tempo, la guarnizione si può riempire di polvere. È consigliabile pulire periodicamente quest’area della guarnizione. Ad esempio con una piccola spazzola o uno scovolino.

Qui troverete domande e risposte in merito ad azionamento & utilizzo

Condensa

L’acqua di condensa ha una causa fisica e non è segno di difetti della finestra VELUX. In presenza di un rapporto sconveniente tra temperatura ambientale e umidità dell’aria, può formarsi condensa. A ciò si può rimediare correggendo la combinazione tra temperatura ambientale e umidità dell’aria in modo da creare un clima ambientale ottimale.
 
In presenza di un rapporto sconveniente tra temperatura ambientale e umidità dell’aria, può formarsi condensa. A ciò si può rimediare correggendo la combinazione tra temperatura ambientale e umidità dell’aria in modo da creare un clima ambientale ottimale. Consigli utili per evitare la formazione di condensa sono disponibili sul web site VELUX.
 

La condensa si crea se aria calda e umida viene a contatto con superfici fredde. Se questa aria calda si raffredda, ad esempio, sul vetro di una finestra, l’acqua in eccesso si trasforma in condensa. La formazione di condensa, dunque, non dipende dalla qualità della finestra, ma è un fenomeno del tutto naturale.

Per avere un clima ambientale gradevole, rispettate i seguenti punti:
- Per evitare la condensa, la temperatura ambientale dovrebbe essere mantenuta il più possibile costante.
- Il clima ambientale ideale si ha ad una temperatura ambientale costante di circa 21°C e un’umidità dell’aria relativa di circa 40%.
- La temperatura alle finestre non dovrebbe essere più di 6°C e alle pareti più di 2°C al di sotto della temperatura ambientale.

Altri consigli utili per evitare la condensa sono disponibili sul sito web VELUX.

 

Protezione dal sole interna

No, il prodotto montato internamente non è una protezione dal calore sufficiente. La tenda oscurante è ideale per l’oscuramento. Per proteggersi in modo efficace dal calore è necessario bloccare i raggi del sole prima che questi raggiungano il vetro della finestra.

Se i raggi del sole hanno già attraversato il vetro, l’ambiente interno si scalda. Se, per di più, il prodotto di protezione dal sole su guide è chiuso, si impedisce la circolazione d’aria tra tessuto e vetro. Si crea un accumulo di calore. Tutti i materiali del prodotto assorbono questo calore.

OSCURAMENTO: Le tende oscuranti VELUX oscurano qualsiasi stanza - di giorno e di notte. Sono ideali per camere da letto e camere dei bambini e garantiscono un sonno riposante a tutta la famiglia.

PROTEZIONE DAL CALORE
: Con i nostri prodotti VELUX applicati fuori dalla finestra per tetti (marchisette di protezione dal calore e persiane avvolgibili esterne), i raggi del sole non penetrano e si garantisce un’efficace protezione dal calore.

Maggiori informazioni: Clicca qui

 

Sottoponiamo i nostri prodotti di protezione dal sole a test molto approfonditi. Nei nostri test di funzionamento montiamo i prodotti esclusivamente come indicato nelle istruzioni di montaggio. Sconsigliamo un montaggio diverso da quello indicato.

 

I prodotti di protezione dal sole manuali con guide di scorrimento vengono alzati o abbassati con la barra sul fondo. Affinché il tessuto scorra in modo uniforme, la barra deve essere afferrata al centro o con entrambe le mani. Se la barra viene afferrata lateralmente con una sola mano, si creano pieghe nel tessuto. Ciò complica l’utilizzo, poiché l’angolo della barra è errato.

Le tende con graffe hanno una maniglia in plastica al centro. Alzare o abbassare la tenda delicatamente assicura uno scorrimento ottimale del tessuto, evitando che si arrotoli in obliquo o si formino pieghe.

Maggiori informazioni: Clicca qui

 

Protezione dal calore esterna

Le nostre marchisette sono realizzate in tessuto di fibra di vetro. La gravità spinge il tessuto verso il basso. Più largo e lungo il prodotto, più visibile sarà la "sporgenza" del tessuto. L’umidità (pioggia, grandine, neve) aumenta la pressione sul tessuto.

Le nostre marchisette sono realizzate in tessuto di fibra di vetro, che è resistente all’umidità. Se la marchisetta si inumidisce a causa di pioggia, neve o grandine, può gonfiarsi. È possibile che il tessuto umido si attacchi al vetro della finestra. In caso di nevicate e grandinate intense, sconsigliamo l’utilizzo della marchisetta.

Avvertenza: Per evitare odori e depositi, la marchisetta umida non dovrebbe essere lasciata troppo a lungo arrotolata.

Le marchisette di protezione dal calore manuali con graffe possono essere utilizzate fino alla classe del vento 1. Le marchisette elettriche MML e le marchisette solari MSL possono essere utilizzate fino alla classe del vento 3. La scala Beaufort offre una chiara classificazione.

Consigliamo di utilizzare la persiana avvolgibile esterna solo a finestra chiusa. Così le lamelle nelle guide di scorrimento fissate al telaio maestro della finestra possono muoversi liberamente verso il basso o verso l’alto.

Se la finestra è aperta, l’anta si trova a livello della guida di scorrimento e ostacola la lamelle della persiana. Se si usa comunque la persiana avvolgibile esterna, le lamelle scendono solo fino all’anta aperta. Il motore delle persiane avvolgibili elettriche o solari si arresta a causa della resistenza. Ciò previene i danni al prodotto.

 

La persiana avvolgibile VELUX sono testate per tutte le condizioni atmosferiche possibili. Il funzionamento a temperature sotto zero è generalmente possibile. La formazione di ghiaccio causata da temperature e umidità sotto zero (pioggia di neve, neve che si scioglie) può limitare il movimento dell'armatura a doghe.

 

Programmazione del telecomando

L’associazione del telecomando con l’unità motore è descritta nelle istruzioni di ciascun prodotto. L’associazione è rappresentata nelle istruzioni di montaggio e utilizzo dei vari prodotti VELUX INTEGRA®.



Il prodotto elettrico si arresta in un’altra posizione rispetto a quanto indicato nel Control Pad KLR 200. Sul display compare l’avviso «Posizione errata». Il motivo può essere:

(1) Un’altra persona in casa sta comunicando tramite un’altra unità di comando (telecomando, tastiera) con lo stesso prodotto elettrico.

(2) Su un altro telecomando è stato impostato un programma a tempo. Sta azionando il prodotto con motore nello stesso momento.

(3) Uno dei sensori (ad esempio il sensore pioggia) sta comunicando con il prodotto elettrico. Il motore interessato viene dunque selezionato due volte.

(4) L’umidità (ad esempio il vapore acqueo della doccia o della cottura) viene identificata dal sensore pioggia come pioggia. La procedura di apertura della finestra si arresta.

Soluzione: Non c’è alcun guasto. Il motore si è arrestato a causa della doppia selezione. Potete utilizzare normalmente il prodotto elettrico riavviando la comunicazione.


I prodotti VELUX INTEGRA® sono soluzioni intelligenti per un maggiore comfort abitativo, un clima ambientale sano e una maggiore efficienza energetica. Il VELUX INTEGRA® Control Pad consente di comandare e programmare le finestre via radio.

La ventilazione regolare può essere programmata. Le istruzioni del Control Pad KLR 200 spiegano come impostare la programmazione.